SETARE’: Il progetto

Immagina se potessi curare la tua bellezza con i prodotti completamente naturali e contemporaneamente supportare la scuola dei tuoi figli,senza spendere 2 volte!!

SETARE'€™ nasce per rendere possibile tutto questo. E' una Start up innovativa che si occupa della progettazione e commercializzazione dei cosmetici Eco-bio certificati ICEA, di altissima qualità esclusivamente Italiana.

Come funziona?

Ogni volta che acquisterai i nostri prodotti sul sito www.setare.it, il 25% della somma da te spesa verrà convertito in un coupon che riceverai a casa insieme ai prodotti acquistati. Potrai donare personalmente il coupon a una scuola di tua scelta. In questo modo la scuola potrà acquistare gratuitamente i prodotti di consumo sul sito del nostro partner commerciale e riceverli dopo soli 5 giorni (Cancelleria, risme di carta, carta igienica e asciugamani,...).

Per la massima trasparenza, in seguito all'utilizzo del coupon, ti invieremo una mail con il resoconto di ciò che la scuola ha acquistato grazie al tuo dono, in questo modo potrai sostenere la scuola dei tuoi figli concretamente e in massima trasparenza.

SETARE’: Cosa lo rende DIVERSO

1. SETARE’ ti mette in condizione di supportare la scuola dei tuoi figli con un valore pari al 25% (1 Euro su 4) di quello che spendi sul sito. Normalmente i progetti simili destinano meno di 1% del fatturato al sociale.

2. SETARE’ nasce per fare questo e lo farà PER SEMPRE, ogni volta che si acquistano i prodotti on-line, e NON è un progetto promozionale saltuario limitato ad un breve periodo di tempo.

3. SETARE’ garantisce la massima TRASPARENZA; la donazione NON lo fa l’azienda ma lo fai tu e potrai controllare tutto personalmente.

SETARE’: Cosa significa

SETARE’ in persiano significa Stella, ma è anche un nome femminile che nell’antichità veniva dato alle donne che si distinguevano nella società per la loro forza, il coraggio e per il loro forte contributo umano, politico, sociale o artistico.

SETARE’ è dedicato alle nostre clienti, che sceglieranno di cambiare le loro abitudini per orientarsi verso una nuova forma di shopping sostenibile dando il loro contributo alla Scuola Italiana.